marcoRecorder

Disruptiveness matters

Ridurre le vacanze scolastiche estive da tre mesi ad uno. Questa la proposta – subito smentita apparentemente – all’interno del programma elettorale di Scelta Civica. Pensata non per “aggravare il lavoro degli insegnanti, ma per modernizzare un sistema che penalizza i genitori lavoratori”, come si evince nel documento presentato ieri. Niente da fare, nonostante i …

Continue reading